Tutte le Informazioni utili

CLIENTI PRIVATI

Se sei un privato, resta in contatto con noi attraverso i nostri canali informativi e non perderti i preziosi consigli del blog!

Al momento, siamo spiacenti ma non  effettuiamo spedizioni private a domicilio, pertanto, se sei interessato ai nostri prodotti ti consigliamo di acquistarli  presso i nostri clienti sparsi per le province di Arezzo e Firenze!

Non credere a ciò come una mancanza di rispetto nei tuoi confronti ma anzi, esattamente il contrario. Ti consideriamo così importante da meritarti un servizio elevato e crediamo che per garantirti ciò  saremmo costretti a tralasciare un po’ la produzione, per dedicare parte del nostro tempo a rispondere alle tue esigenze e questo putroppo non ce lo possiamo permettere in questo momento. Ci stiamo però lavorando sopra, progettando una soluzione per il futuro. Quando ci sentiremo all’altezza delle tue aspettative te lo comunicheremo su questo blog e sui nostri canali social.

SIENA, MILANO e ROMA

Se siete un grossista, un ristorante, una gastronomia – operante in una di queste tre province italiane – e state cercando un prodotto di elevata qualità ed un fornitore affidabile, mettetevi in contatto con noi scrivendoci all’indirizzo e-mail:

info@salumidiscarpaccia.com

Saremo ben felici di potere iniziare un’eventuale collaborazione futura, in linea con i nostri tempi produttivi stabiliti.

RESTANTI PROVINCE ITALIANE

Se desideri acquistare i nostri prodotti in maniera continuativa ed operi in una provincia diversa dalle tre descritte precedentemente, mettiti in contatto con noi.

Terremo in grande considerazione la tua richiesta ma, purtroppo, non saremo in grado di iniziare la collaborazione con voi prima del maggio 2018, in quanto la nostra produzione per il 2017 ed inizio 2018 è già tutta prenotata.

Nonostante questo, ti consigliamo di non rimandare nel tempo la tua decisione di collaborare con noi, correndo il rischio che nuovi potenziali nostri clienti possano programmare una fornitura con noi, prima di te, costringendoti a posticipare l’inzio del periodo lavorativo con Salumi di Scarpaccia ben oltre il maggio 2018.